Welink Accountants Welink Accountants
spese-imprenditore-successo-finanziario

5 consigli per gestire le spese come imprenditore: Verso il successo finanziario

Welink Accountants

Welink Accountants

Che tu sia un imprenditore nuovo o che tu gestisca la tua azienda da un po' di tempo, probabilmente avrai bisogno di un corso intensivo di salute finanziaria. Gestire le spese e tenere traccia delle tue finanze può essere complicato, quindi abbiamo compilato una lista di 5 consigli efficaci e utili per guidarti nel tuo processo di gestione del denaro.

 

L'importanza di avere le finanze in ordine

 

In effetti, tenere traccia delle proprie finanze è solo un buon consiglio in generale. Nel caso particolare degli imprenditori e dei liberi professionisti, il passo più significativo per diventare un imprenditore di successo è sapere come gestire le proprie finanze. In parole povere, se non hai soldi, non hai affari.

 

Non c'è necessariamente bisogno di essere un esperto di finanza per sapere come gestire le spese come imprenditore. Anche se la gestione del flusso di cassa è una delle sfide più comuni affrontate dagli imprenditori, la salute finanziaria non deve essere un'impresa irraggiungibile.



I pilastri della pianificazione finanziaria

 

Questo è un buon punto di partenza poiché la pianificazione è così cruciale per raggiungere la salute finanziaria e avere successo nel tuo progetto imprenditoriale. La gestione strategica è probabilmente la tua migliore scommessa quando si tratta di successo finanziario. 

 

Abbiamo compilato 5 consigli essenziali per una buona pianificazione finanziaria per aiutarti a raggiungere il successo finanziario come imprenditore. 

 

Traccia e registra le tue spese in modo coerente

 

Questo è probabilmente il passo più fondamentale che potresti fare per gestire correttamente le tue spese come lavoratore autonomo. Tenendo traccia delle tue spese e tenendo una buona registrazione in modo coerente, puoi assicurarti di iniziare la tua strategia di pianificazione finanziaria con buone basi.

 

Probabilmente la migliore pratica nella gestione finanziaria, la tenuta dei registri può sembrare noiosa all'inizio, ma ne vale la pena. Il modo più efficace per renderla meno faticosa è tenere tutte le informazioni in un unico posto ed essere seriamente organizzati.

 

Considera di inserire i tuoi dati finanziari in un documento di Google Sheets e rivederlo alla fine di ogni giorno. In questo modo, sarai in grado di spendere un po' di tempo in più ogni giorno per assicurarti che le tue finanze siano in ordine e non stai tralasciando nulla. Mantenendo tutte le informazioni in un unico posto, prendendo l'abitudine di aggiornarle e mantenendo questa abitudine in modo coerente, il monitoraggio delle spese e la tenuta dei registri non sembreranno un compito così noioso.

 

Trova il modo di aumentare le tue entrate

 

Il motto degli imprenditori di successo è "risparmia quando puoi", o almeno dovrebbe essere così. Come regola generale, il tuo business beneficia del fatto che tu trovi modi per aumentare le tue entrate e abbassare le tue spese.

 

Imparare nuovi modi per aumentare le entrate e ridurre le spese può avere un grande impatto sul tuo business. (Fonte: QDT)

 

Ci sono molti metodi diversi che potresti considerare di implementare per ridurre le tue spese quando si tratta di pratiche e operazioni quotidiane della tua azienda. Per esempio:

 

  • Ridurre qualsiasi spreco di produzione e costo non necessario
  • Evitare di contrarre debiti ogni volta che è possibile
  • Abbassare le spese di approvvigionamento, soprattutto se sei agli inizi nel tuo settore: fai le tue ricerche e trova dei fornitori che offrano prezzi competitivi
  • Tagliate il più possibile i costi dei materiali ottimizzando le risorse che già avete

Fai crescere le competenze dei tuoi dipendenti e promuovi la promozione interna invece di assumere regolarmente nuovi dipendenti

Trova modi innovativi e nuovi per marchiare i tuoi prodotti e servizi in collaborazione con il tuo team creativo.

 

Gestisci il tuo credito aziendale

 

È fondamentale essere sensibili al proprio credito quando si possiede e si gestisce un'azienda. Il finanziamento è una delle tue priorità principali quando stai cercando di far decollare il tuo business, e avere un buon credito è spesso una parte cruciale per trovare buone opzioni di finanziamento, cioè prestiti e sovvenzioni. 

 

Nel Regno Unito, un punteggio di 881-960 è considerato indicativo di buon credito, e un punteggio di 961-999 è considerato indicativo di credito eccellente. Oltre a trovare un buon finanziamento per il tuo business, un buon punteggio di credito può anche aiutarti a ottenere attrezzature e materiali a un costo inferiore, poiché i fornitori spesso guardano il punteggio di credito di un business per determinare se sarà un partner affidabile. 

 

Il modo numero uno per costruire un buon credito è tenere il passo con tutti i tuoi pagamenti ed evitare qualsiasi ritardo. Dovresti anche usare la linea di credito della tua azienda per fare acquisti che hanno senso per la tua attività: soddisfare regolarmente le esigenze del libro paga e mantenere sempre uno stock sufficiente di scorte. Fare acquisti che siano esclusivamente rilevanti per il tuo business significa anche separare le spese aziendali da quelle personali.

 

Tenere separate le spese aziendali da quelle personali

 

Quando prelevi dalla tua linea di credito aziendale per soddisfare le spese personali, stai mettendo la tua azienda a rischio di incontrare difficoltà finanziarie lungo la strada. Come regola generale, dovresti tenere sempre separate le tue finanze e i tuoi registri aziendali e personali.

 

Idealmente, dovreste essere altrettanto seri nella tenuta dei vostri registri personali quanto lo siete nella tenuta dei vostri registri aziendali. Gestire le finanze aziendali e personali e tenere traccia delle spese in entrambe le aree gioverà indubbiamente al vostro benessere finanziario generale.

 

Creare un fondo di emergenza

 

Nei primi mesi o anche anni di vita della vostra azienda, mentre vi state concentrando sull'aumento della crescita e sul trovare modi per decollare e fare un nome per la vostra azienda, raggiungere i vostri obiettivi finanziari può essere piuttosto impegnativo. È importante essere diligenti nella pianificazione strategica e mantenere un fondo d'emergenza, perché ci si può trovare in una situazione inaspettata in qualsiasi momento.

 

In generale, il tuo fondo di emergenza dovrebbe essere in grado di coprire almeno tre mesi di spese aziendali. A seconda delle esigenze specifiche della tua azienda, puoi adattare questo importo come meglio credi. 



Conclusione

 

La pianificazione finanziaria e la buona gestione finanziaria, sia personale che aziendale, rappresentano un set di abilità essenziali per ogni imprenditore. La cosa più significativa che puoi fare per contribuire significativamente al tuo benessere finanziario a lungo termine è di essere istruito. Infatti, non c'è bisogno di essere un esperto di gestione finanziaria per sapere come mantenere il tuo business in forma, ma puoi educarti sui metodi di base della pianificazione finanziaria e imparare nuovi modi per diversificare il tuo reddito, abbassare le spese e costruire una buona storia di credito. 

 

Su welinkaccountants.it , puoi trovare un elenco di commercialisti e contabili qualificati vicino a te che possono periodicamente consigliarti o consultarti sul tema del monitoraggio delle tue spese e della tenuta di registri accurati. Questo ti permetterà di concentrarti sulle tue operazioni commerciali, assicurandoti di essere sulla buona strada per il successo finanziario. 

Sei un Commercialista?

Fai conoscere il tuo Studio su Welink Accountants