Welink Accountants Welink Accountants
portafoglio-clienti-social-network

Commercialista: aumentare il portafoglio clienti attraverso i social network

Welink Accountants

Welink Accountants

I social network hanno assunto un ruolo considerevole nella nostra società. Anche se a livello personale sarebbe saggio dedicargli un po' meno tempo, per le aziende è una vera opportunità per farsi conoscere.

 

In effetti, i social network, e tutto ciò che deriva dal marketing digitale, devono essere visti come una vera e propria vetrina. È un modo rapido ed efficiente per farsi conoscere, per presentare i propri servizi e prodotti, per comunicare con i propri clienti potenziali, per raccogliere i loro feedback... In breve, i vantaggi sono numerosi!

 

E questo vale per tutti i campi, anche per la professione di commercialista! La contabilità non è necessariamente un'attività che si immagina pubblicata sui social network. Tuttavia, non bisogna sbagliare: come qualsiasi altra azienda, anche uno studio contabile ha il suo posto sui social network. 

 

Al contrario, essere presenti su questi siti è diventato essenziale se si è un commercialista! Con un po' di tempo e di investimenti, potrebbe persino permettervi di aumentare il vostro portafoglio clienti.

 

Ma quali sono i social network da utilizzare? Come procedere? Lo spiegheremo in questo articolo.

 

La comunicazione digitale: un canale di acquisizione senza limiti

Con l'avvento di Internet, la comunicazione digitale è diventata una questione importante. In primo luogo per la sua portata internazionale, ma anche per il suo potenziale in termini di business.

 

In effetti, per un'azienda non è mai stato così facile raggiungere così tanti potenziali clienti in modo così efficiente.

 

Ma come si procede? Ovviamente, quando si parla di comunicazione digitale, entrano in gioco diversi elementi.

 

Invio di e-mail

L'e-mail esiste da quando Internet è stato aperto al grande pubblico. Questo strumento non ha perso la sua importanza e il suo potere, nonostante l'arrivo di nuovi mezzi di comunicazione. È ancora molto utilizzata, con una media di 319,6 miliardi di e-mail inviate e ricevute ogni giorno.

 

D'ora in poi è la newsletter ad assumere una certa importanza. Che sia giornaliera, settimanale o mensile, questa e-mail consente all'azienda di informare una lista di contatti, siano essi potenziali clienti, fornitori o altri, sulle sue novità.

 

Il vantaggio dell'e-mail è il suo basso costo, la sua portata illimitata e la sua capacità di essere inviata in massa.

 

Il sito web

A poco a poco, il sito web è diventato un problema importante per le aziende. Si tratta infatti della finestra 2.0. Per questo, il sito web deve essere ben concepito. Deve essere pratico e informativo, e allo stesso tempo sedurre il potenziale cliente.

 

Le aziende hanno capito l'importanza del sito web in un mondo globalizzato, dove la concorrenza non ha più confini. Per questo motivo, oggi si rivolgono a società specializzate nella comunicazione digitale, in grado di creare e gestire il loro sito web.

 

Naturalmente, la comunicazione digitale va oltre. È necessario interessarsi alla referenziazione e alla strategia dei contenuti. Ma ci sono anche altri strumenti, che a volte vengono ingiustamente trascurati.

 

Comunicazione sui social network

Se le e-mail e i siti web non sono del tutto superati per il momento, hanno una concorrenza in crescita: i social network. In effetti, Facebook ha mosso i primi passi nel 2004 e ha rapidamente conquistato i diversi Paesi e livelli sociali. Oggi, più di 3,5 miliardi di utenti internet sono presenti sui social network: Facebook, YouTube, Twitter, Linkedin, Instagram, Snapchat.

 

Come non vedere in questo una fonte di opportunità?

 

Una vera opportunità di connessione

Per alcune aziende è più facile essere presenti sui social network che per altre. È vero che i marchi di abbigliamento hanno sempre più successo delle imprese edili. Tuttavia, tutti possono avere successo.

 

E questo vale soprattutto per i commercialisti. 

 

Infatti, se i vostri clienti sono presenti sui social network, perché non lo siete voi?

 

I social network su cui concentrarsi

Per sapere quali social network utilizzare come commercialista, occorre innanzitutto conoscere i social network.

 

Facebook è una scommessa sicura, in quanto è il social network con la comunità più numerosa. Sono presenti molte aziende ed è molto facile creare una pagina dedicata alla propria azienda per presentare le novità, i team e i progetti in corso.

 

Instagram, Snapchat e Twitter hanno una varietà di funzioni, ma sono più orientati verso i giovani. Instagram e Snapchat si concentrano sull'immagine, mentre Twitter può essere interessante, ma richiede un'attenzione particolare e regolare.

 

Youtube, invece, è solo per i video, che non sono necessariamente il punto di forza della contabilità.

 

Infine, Linkedin è il social network per le aziende per eccellenza. Si tratta di un social network puramente professionale, sul quale tutte le aziende devono essere presenti!



Come utilizzare i social network per aumentare il portafoglio clienti?

 

Facebook e Linkedin in prima linea, i social network possono permettervi di sviluppare facilmente la vostra strategia di marketing, ma soprattutto di aumentare il vostro portafoglio clienti.  

 

La domanda è: come?

 

In effetti, i social network rimangono uno strumento utilizzato principalmente dalle nuove generazioni e, a meno che non vi rivolgiate a un'azienda specializzata, dovrete formare qualcuno all'interno o assumere qualcuno che se ne occupi.

 

Tuttavia, niente panico, l'uso dei social network rimane relativamente semplice e questo è il vantaggio! 

 

A differenza di un sito web o delle e-mails, i social network sono una soluzione di comunicazione "chiavi in mano" che vi viene offerta. Potete creare la vostra pagina aziendale in pochi clic, invitare contatti e promuovervi, anche senza essere dei geni del computer.

 

Presentare la propria azienda sui social network

Consideratelo un modo per presentarvi al mondo. Raccontate la storia della vostra azienda, le diverse fasi del vostro sviluppo, i valori che vi guidano, i membri del vostro team, i vostri partner... Tutto è utile per far parlare di voi e farvi vendere!

 

In questo modo guadagnerete in visibilità. 

 

Una buona gestione dei social network renderà più facile per i vostri potenziali clienti trovarvi in rete.

 

Pensate a umanizzarvi

I social network sono destinati principalmente agli individui. Pertanto, affinché un'azienda possa prosperare, deve riuscire a rendersi più umana. Per farlo, è necessario presentare le persone che stanno dietro a questa interfaccia. Chi sono i vostri dipendenti? I vostri clienti? Presentate cifre chiave e condividete contenuti interessanti, in modo che la vostra pagina Facebook o Linkedin diventi una vera e propria fonte di informazioni per clienti e potenziali clienti.

 

Le persone vogliono parlare con persone reali. Dovete presentarvi come tali per attirare i vostri potenziali clienti e impostare un nuovo modo di comunicare attraverso i social network.

 

Comunicare, comunicare, comunicare

Molto più facili da configurare rispetto a un sito web, i social network presentano un altro grande vantaggio: la capacità di comunicare. Infatti, sia su Facebook che su Linkedin, tutti possono entrare in contatto con la vostra azienda in modo semplice.

 

In pochi clic, è possibile commentare o inviare un messaggio in diretta, fare una domanda, scambiare... Questo vi permette di essere facilmente raggiungibili ed è una vera risorsa da non trascurare.

 

È così che potete fare marketing, entrando in contatto diretto con i vostri potenziali clienti. Perché la maggior parte di loro è presente su questi social e quindi può essere raggiunta più facilmente. Una risorsa in più per aumentare il vostro portafoglio clienti!

 

Conclusione

Ricordate: Linkedin è indispensabile, Facebook è un vero e proprio plus. Concentrandovi su questi due social network per il vostro studio contabile, farete già un vero salto di qualità. 

 

La creazione di una pagina aziendale su Facebook e LinkedIn vi permetterà innanzitutto di aumentare la vostra visibilità. Dopo tutto, avere un sito web non è più sufficiente per essere visibili ai vostri potenziali clienti. 

 

I social network appaiono molto meglio sui motori di ricerca come Google, a condizione che si compilino tutte le informazioni e si dia importanza alle parole chiave che caratterizzano la propria attività.

 

In quanto commercialisti, potreste non essere la persona più adatta a creare e soprattutto gestire i vostri social network. Ci vuole tempo e, soprattutto, determinate competenze di marketing, soprattutto per quanto riguarda la strategia dei contenuti. Tuttavia, nulla vieta di creare una pagina per rendersi semplicemente visibili.

 

Se non volete assumere una persona a tempo pieno che si occupi della comunicazione del vostro studio contabile, potete affidarvi a una società specializzata. Ottimizzano i vostri social network e li gestiscono se lo desiderate. 

 

È meglio stanziare un piccolo budget per la comunicazione digitale in modo che qualcun altro possa farlo bene, piuttosto che occuparsene da soli e sbagliare il lavoro.

 

I social media rappresentano un'opportunità concreta per aumentare la vostra base di clienti e il ritorno sull'investimento potrebbe essere considerevole. Quindi non perdete l'occasione.

Sei un Commercialista?

Fai conoscere il tuo Studio su Welink Accountants